il monachesimo

il monachesimo

ALTO MEDIOEVO

476 D.C. -1000 D.C.

IL MONACHESIMO

      è

un fenomeno religioso

      CHE CONSISTE

nell’abbandonare la vita comune

per dedicarsi

a Dio

      ATTRAVERSO

la preghiera, la povertà e la carità

      nasce in Oriente

nel IIId.C.

seguono l’esempio di un monaco egiziano Antonio

si allontanano dalla società

      perché credono che

con la penitenza e la rinunciando alle comodità

si possa seguire l’insegnamento di Gesù

      il monaco

      ALL’INIZIO

vive isolato

monaco dal greco mónos, solo, unico

      altri invece

in eremi, grotte, caverne

      sono gli

EREMITI

in cima a una colonna

      sono gli

STILITI

i monasteri

ALL’INIZIO il monaco

vive isolato

monaco dal greco mónos, solo, unico

poi

si riuniscono in comunità

si allontanano dal mondo ma non in solitudine

      sono i

CENOBITI

vivono nei monasteri

rispettano una regola di vita monastica

      si diffonde in Occidente dal IV d.C.

la Chiesa è presente solo nelle città

      ma per stare isolati

i monasteri nascono nelle campagne

      proprio per questo

ben preso diventano un centro di diffusione del cristianesimo

Dai un voto

Clicca sul pollice per valutare!

Valutazione media 4.3 / 5. Numero voti: 7