l’Impero bizantino tra il VII e il IX secolo

l'Impero bizantino tra il VII e il IX secolo

L’IMPERO BIZANTINO TRA VII E IX SECOLO

ALTO MEDIOEVO

476 d.C. -1000 d.C.

LE MINACCE

             nel VII d.C.

L’Impero è sotto attacco da tutti i lati

             a sud e ad est

i persiani

             a Nord Ovest

Slavi e Avari

             in Italia settentrionale

i Longobardi

LE CONSEGUENZE

 la popolazione

diminuisce

             la casse dello Stato

si sono impoverite

            i militari

non sono pagati e si rivoltano

ERACLIO I

sale al potere

e attua alcune riforme amministrative

riorganizza il territorio

RIORGANIZZAZIONE DEL TERRITORIO

             per migliorare la difesa

viene suddiviso il territorio

             in

distretti militari

             chiamati

TEMI

             affidati a

un generale “stratega”

             che

ha poteri

militari e civili

gli stratioti (soldati)

ricevono delle terre in cambio della difesa del territorio

Dai un voto

Clicca sul pollice per valutare!

Valutazione media 4 / 5. Numero voti: 2